REGENERATECRYO

Il nuovo Centro di Crioterapia rigenerativa, con tecnologie uniche in Italia. Vieni a provarla, i risultati ti sorprenderanno.

LACRIOTERAPIA

Sia gli antichi Egizi che Ippocrate utilizzavano il freddo come cura per infiammazioni, nevralgie ed emicranie. La crioterapia moderna è stata studiata a metà del 1800 dal dott. Arnott, che ha pubblicato le prime risultanze scientifiche legate al freddo intenso.

Recenti studi scientifici, pubblicati su riviste di settore, hanno ulteriormente confermato gli benefici della crioterapia anche per il benessere psico fisico.

Nel nostro Centro RegCryo disponiamo di criocamere di ultimissima generazione, prodotte da Mecotec GmBH, leader mondiale nel settore della crioterapia elettrica.

PASSA A TROVARCI
Cryo Point – Roma
Centro Commerciale “Aura Valle Aurelia”
Via di Valle Aurelia 30

Clicca per visualizzare la mappa

PASSA A TROVARCI
Cryo Point – Roma
all’interno del Centro Commerciale “Aura Valle Aurelia”
in Via di Valle Aurelia 30, Roma.

 

Clicca per visualizzare la mappa

PERCHÉ SCEGLIERELA CRIOTERAPIA RIGENERATIVA

METABOLISMO

Con una seduta di crioterapia si ha un dispendio energetico di 600Kcal, pari a circa 1 ora di jogging.

CRIOTERAPIA ELETTRICA

Il nostro centro RegCryo utilizza esclusivamente la crioterapia elettrica per ottenere dei benefici total body ottimali.

POST ALLENAMENTO

La stimolazione della circolazione sanguigna accelera il recupero post workout.

INSONNIA, STRESS E RITMI FRENETICI

Grazie all’immersione total body nella criosauna di RegCryo, il trattamento cerebrale regala una oggettiva sensazione di benessere.

MICROCIRCOLAZIONE

Grazie alle basse temperature il tuo organismo aumenterà la produzione collagene stimolando la microcircolazione per contrastare la comparsa di rughe per una pelle più luminosa, tonica e visibilmente sana

PERCHÈ SCEGLIERE LA CRIOTERAPIA RIGENERATIVA

  • Con una seduta di crioterapia si ha un dispendio energetico di 600Kcal, pari a circa 1 ora di jogging.

  • Il nostro centro RegCryo utilizza esclusivamente la crioterapia elettrica per ottenere dei benefici total body ottimali.

  • La stimolazione della circolazione sanguigna accelera il recupero post work out.

  • Grazie all’immersione total body nella criosauna di RegCryo, il trattamento cerebrale regala una oggettiva sensazione di benessere.

  • Grazie alle basse temperature il tuo organismo aumenterà la produzione collagene stimolando la microcircolazione per contrastare la comparsa di rughe per una pelle più luminosa, tonica e visibilmente sana

SERVIZI

ESPERIENZA VISIVA EMOZIONALE

Un trattamento in un centro RegCryo è una vera esperienza. Durante il trattamento potrete lasciarvi affascinare da panorami mozzafiato e clip coinvolgenti.

PROTOCOLLO DI SICUREZZA E IGIENIZZAZIONE

Il freddo della criosauna elimina qualunque batterio, garantendo un ambiente totalmente privo di contaminazioni e in cui trovare il proprio equilibrio in armonia con la rigenerazione. All’interno del nostro centro è garantito un protocollo di sicurezza.

TEMPI E MODALITÀ

Per i principianti, il tempo di permanenza nella criosauna varia da 1 a 4 minuti. Trattamenti regolari e frequenti (da un minimo di 2 volte a settimana, a un massimo di 2 trattamenti al giorno) consentono benefici più evidenti e costanti.

SERVIZI

ESPERIENZA VISIVA EMOZIONALE

Un trattamento in un centro RegCryo è una vera esperienza. Durante il trattamento potrete lasciarvi affascinare da panorami mozzafiato e clip coinvolgenti.

PROTOCOLLO DI SICUREZZA E IGIENIZZAZIONE

Il freddo della criosauna elimina qualunque batterio, garantendo un ambiente totalmente privo di contaminazioni e in cui trovare il proprio equilibrio in armonia con la rigenerazione. All’interno del nostro centro è garantito un protocollo di sicurezza.

TEMPI E MODALITÀ

Per i principianti, il tempo di permanenza nella criosauna varia da 1 a 4 minuti. Trattamenti regolari e frequenti (da un minimo di 2 volte a settimana, a un massimo di 2 trattamenti al giorno) consentono benefici più evidenti e costanti.

FAQs

  • La crioterapia è utilizzata da decenni con innumerevoli finalità, e, in particolare, aiuta a migliorare il benessere individuale.

    Il centro utilizza la crioterapia c.d. “elettrica” (sistema a compressori, analogo a quello dei congelatori) più efficiente e innovativa rispetto alla precedente tecnologia ad azoto liquido, che, oltre ad essere meno performante, presenta rischi di tossicità (legata ai vapori di azoto) e di nocività (per il rischio latente di ustioni da contatto con l’azoto liquido).

  • I trattamenti in criocamera sono effettuati indossando intimo (o costume da bagno) e calze (in genere di cotone o di lana). Il centro mette a disposizione dei propri clienti guanti, fasce copriorecchie e calzature (con protezioni usa e getta) che servono a proteggere le parti più sensibili del corpo (orecchie, mani e piedi).

    Il trattamento avviene in ambiente secco, quindi si esce senza la necessità di dover asciugare il corpo o i capelli, come invece avviene nelle immersioni in ghiaccio o acqua ghiacciata.

  • La criocamera lavora a una temperatura di circa -87 °C, ma la sensazione corporea è mitigata dalla limitata umidità dell’aria all’interno. In un certo senso, è un meccanismo analogo (ma opposto) a quello della sauna: infatti, in sauna la ridottissima umidità permette di sostare agevolmente a +90°C per 15 minuti.

  • Per il primo trattamento è consigliabile non superare i 3 minuti, che è il tempo medio stimato per attivare i benefici del freddo.

    Il consiglio è sempre quello di lasciarsi guidare dalle sensazioni del proprio corpo: non è il corpo che deve adattarsi alla macchina, ma la macchina che deve seguire quello che desidera il nostro corpo. Successivamente si può aumentare la durata dei trattamenti, cercando l’equilibrio ottimale fra il tempo di permanenza ed il benessere che si riceve.

  • Utilizziamo una criocamera “doppia” le cui dimensioni sono idonee per trattamenti di coppia (dove si trascorrono i tre minuti chiacchierando in allegria) e che, anche per trattamenti singoli, offre uno spazio più confortevole di quelle standard, garantendo peraltro una migliore omogeneità e stabilità nella temperatura.

    La porta della criocamera è trasparente e si apre dall’interno, non presentando ostacoli all’apertura. Un nostro addetto è sempre presente durante i trattamenti per fornire consigli e supporto.

  • Usciti dalla criocamera si avverte una sensazione di benessere diffusa su tutto il corpo, a partire dalle gambe che sembrano leggerissime. Già dopo qualche decina di minuti si ha un’intensa sensazione di energia e benessere che prosegue nelle ore successive.

  • Non è consigliabile sottoporsi a un trattamento dopo aver mangiato pesante.

  • Non esiste una regola. Ciascuno può valutare la frequenza preferita sulla base della propria sensibilità e finalità.

    Ci sono sportivi professionisti che fanno anche due trattamenti al giorno: in genere da uno a tre trattamenti a settimana sono sufficienti a garantire costanza nei benefici prodotti.

FAQs

  • La crioterapia è utilizzata da decenni con innumerevoli finalità, e, in particolare, aiuta a migliorare il benessere individuale.

    Il centro utilizza la crioterapia c.d. “elettrica” (sistema a compressori, analogo a quello dei congelatori) più efficiente e innovativa rispetto alla precedente tecnologia ad azoto liquido, che, oltre ad essere meno performante, presenta rischi di tossicità (legata ai vapori di azoto) e di nocività (per il rischio latente di ustioni da contatto con l’azoto liquido).

  • I trattamenti in criocamera sono effettuati indossando intimo (o costume da bagno) e calze (in genere di cotone o di lana). Il centro mette a disposizione dei propri clienti guanti, fasce copriorecchie e calzature (con protezioni usa e getta) che servono a proteggere le parti più sensibili del corpo (orecchie, mani e piedi).

    Il trattamento avviene in ambiente secco, quindi si esce senza la necessità di dover asciugare il corpo o i capelli, come invece avviene nelle immersioni in ghiaccio o acqua ghiacciata.

  • La criocamera lavora a una temperatura di circa -87 °C, ma la sensazione corporea è mitigata dalla limitata umidità dell’aria all’interno. In un certo senso, è un meccanismo analogo (ma opposto) a quello della sauna: infatti, in sauna la ridottissima umidità permette di sostare agevolmente a +90°C per 15 minuti.

  • Per il primo trattamento è consigliabile non superare i 3 minuti, che è il tempo medio stimato per attivare i benefici del freddo.

    Il consiglio è sempre quello di lasciarsi guidare dalle sensazioni del proprio corpo: non è il corpo che deve adattarsi alla macchina, ma la macchina che deve seguire quello che desidera il nostro corpo. Successivamente si può aumentare la durata dei trattamenti, cercando l’equilibrio ottimale fra il tempo di permanenza ed il benessere che si riceve.

  • Utilizziamo una criocamera “doppia” le cui dimensioni sono idonee per trattamenti di coppia (dove si trascorrono i tre minuti chiacchierando in allegria) e che, anche per trattamenti singoli, offre uno spazio più confortevole di quelle standard, garantendo peraltro una migliore omogeneità e stabilità nella temperatura.

    La porta della criocamera è trasparente e si apre dall’interno, non presentando ostacoli all’apertura. Un nostro addetto è sempre presente durante i trattamenti per fornire consigli e supporto.

  • Usciti dalla criocamera si avverte una sensazione di benessere diffusa su tutto il corpo, a partire dalle gambe che sembrano leggerissime. Già dopo qualche decina di minuti si ha un’intensa sensazione di energia e benessere che prosegue nelle ore successive.

  • Non è consigliabile sottoporsi a un trattamento dopo aver mangiato pesante.

  • Non esiste una regola. Ciascuno può valutare la frequenza preferita sulla base della propria sensibilità e finalità.

    Ci sono sportivi professionisti che fanno anche due trattamenti al giorno: in genere da uno a tre trattamenti a settimana sono sufficienti a garantire costanza nei benefici prodotti.

CRIOTERAPIA RIGENERATIVA Vieni a provarla, i risultati ti sorprenderanno
This is default text for notification bar